Bread&Pasta

SAFFRON BREAD

I am going to tell you the truth about this bread: I wanted to make a Curcuma bread, but I had no Curcuma left in my pantry because when we move into our new apartment a few weeks ago I threw away many many things…also the Curcuma. So I went for a saffron bread, and it was the right call. As you can see the bread is really beautiful and perfect for your festive table, even if we can celebrate only with 2 or 3 people this year.

If you bake this bread into a pretty ceramic tin you can directly put it onto the table and it will be such a beautiful centerpiece. The recipe is super easy, and it will be soft and aromatic thanks to the magic spice: saffron. If you don’t have saffron threads you can also use a normal sachet that you can find in any grocery store.


-ITALIAN VERSION-

PANE ALLO ZAFFERANO

In realtà volevo fare un pane alla curcuma ma durante il trasloco nella nuova casa avevo deciso di buttare via alcune spezie che non usavo mai, e ovviamente avevo appena buttato la curcuma. Quindi ho pensato bene di sfruttare un’altra spezia che uso poco, ovvero dei pistilli di zafferano, in questo caso il motivo per cui li uso poco è che non voglio consumarli perchè sono preziosi…ma a volte non ha senso essere così “tirchi”, le cose buone vanno utilizzate. Il risultato è stata questa bellissima corona di pane allo zafferano, e se come me utilizzate un bello stampo di ceramica sono sicura che farà un figurone sulla vostra tavola durante le prossime feste, anche se non potremo fare cenoni come gli altri anni, possiamo comunque arricchire la nostra piccola tavola e servire qualcosa di buono alle persone con cui riusciremo a festeggiare.

Ingredienti

170 g acqua tiepida
125 g latte tiepido
7 g lievito di birra secco (oppure 20 g di lievito di birra fresco)
450 g di farina bianca tipo “0”
1 cucchiaino di zucchero
1 1/2 cucchiaino di sale
20 g di burro morbido, oppure olio di cocco stato solido ma morbido
pistilli di zafferano, qb
sale grosso, qb
origano, qb

Procedimento

  1. Mescolare l’acqua tiepida (circa 36°) con il lievito e il cucchiaino di zucchero, e mischiare leggermente.

  2. Far sciogliere i pistilli di zafferano, o una bustina, nel latte tiepido.

  3. Trasferire il mix di lievito in una planetaria con il gancio (oppure nel boccale del Bimby®  per chi lo possiede), e versarci sopra la farina.

  4. Unire quindi il sale, i  2 cucchiai d’olio EVO e il latte tiepido mescolato con lo zafferano

  5. Attivare la planetaria e lavorare per 5-10 minuti velocità 2 (bassa) fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico, ma non appiccicoso.

  6. Per chi decide di farlo a mano lavorare per circa 15 minuti. Per chi ha il Bimby®  impastare 3 minuti modalità spiga.

  7. Terminata la fase precedente, formare una palla con l’impasto e sistemarla in una ciotola coperta con un panno umido oppure con della pellicola trasparente.

  8. Far lievitare fino al raddoppio, circa 1 ora. Deve lievitare in un luogo riparato e tiepido come vicino a un calorifero se siete in inverno, oppure nel forno spento con la sola lampadina accesa.

  9. Trascorso il tempo di lievitazione, riprendere il panetto, lavorarlo leggermente su una superficie infarinata e formare delle palline tutte dello stesso peso.

  10. Trasferirle in uno stampo, io ho utulizzato uno stampo in ceramica rotondo, disporle una vicina all’altra lasciando un pochino di spazio perchè cresceranno ancora durante la seconda lievitazione.

  11. Coprire nuovamente con un canovaccio e lasciar lievitare per almeno 45 minuti fino a un’ora.

  12. Terminata la seconda lievitazione, corspargere la superficie di sale grosso (o fiocchi di sale) e origano, infornare e cuocere a  175-180°C per circa 30-35 minuti.

SAFFRON BREAD

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Ingredients

  • 170 g lukewarm water
  • 125 g lukewarm milk
  • 7 g dry active yeast (or 20 g fresh yeast)
  • 450 g bread flour
  • 1 tsp sugar
  • 1 1/2 tsp salt
  • 20 g soft butter, or soft coconut oil at solid-state but soft
  • 1/2 teaspoon saffron threads
  • salt flakes, as needed
  • oregano, as needed

Instructions

1

Mix the yeast with the lukewarm water (36°C), and whisk it with a fork (or in a stand mixer), then add the sugar.

2

Mix the lukewarm milk with the saffron.

3

Transfer it to a stand mixer and add flour and salt.

4

With the hook attachment of the stand mixer knead the dough for about 2 minutes, at medium-low speed, then add the softened butter (or solid soft coconut oil).

5

Knead for another 5-7 minutes.

6

If you use a Thermomix® set the kneading dough function for 3 minutes.

7

You can also do this by hand and in that case, you would have to knead the dough for about 15 minutes.

8

Once you have a smooth and elastic dough remove it from the mixer, form a ball and place it in a bowl covered with clingfilm.

9

Let rise in a warm place until doubled, about 1 hour. You can let it rise into the oven with only the light on.

10

Punch down the dough with your fist, turn onto a lightly floured surface, shape it into balls all of the same sizes (I usually weigh them to be more precise).

11

Transfer them into a round tin covered with parchment paper (or buttered) leaving a space between them as they will rise again during the second proof.

12

Cover and let rise for about 45-60 minutes.

13

Sprinkle with flaky salt, oregano, and olive oil.

14

Preheat the oven and bake at 175 -180° until golden brown for about 30-35 minutes.

15

Remove from the oven and let the bread cool on a wire rack.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply