Cupcakes&Muffins

Red Velvet Cupcakes with Mascarpone Icing

Well, it’s not Valentine day anymore, but who says you can’t treat yourself with these delicious red velvet cupcakes? <3 As usual, I made some research to find my version of this classic recipe, and since buttermilk is not available in stores in Italy I decided to replace it with kefir milk (also called fermented milk), which I adore.

Of course, I could have also used yogurt or milk mixed with lemon, which are two types of buttermilk substitute. But I think kefir milk works perfectly, it has the right consistency, a perfect and balanced sourness and your cakes will be moist and super tender. Plus, in Italy it has become very popular, so I can easily find it in almost every store. And what about the icing? Well, I must tell you the truth at this point…I don’t really fancy buttermilk. Maybe because is not part of Italian tradition but it is too sweet and buttery for me, and usually also for other Italian people. So, what should we do? Eat cake without icing? What a nightmare! Luckily, I found the solution, it is a recipe for light and creamy icing that I found on different blogs and sites, so it is not my invention, full disclosure. It’s a mix of fresh cream, mascarpone cheese and icing sugar. It is very delicate but stiff enough to be piped on cupcakes, so if you are not a big fan of traditional buttercream you should definitely give it a try. Ok, I think I explained to you enough…no more talks, let’s eat these beauties!


ITALIAN VERSION

San Valentino è passato ormai, ma chi dice che non possiamo concederci dei meravigliosi e buonissimi red velvet cupcake? Un grande classico, ormai famosi in tutto il mondo ma, per chi non li conoscesse, lasciate che vi spieghi. Si tratta sostanzialmente di una torta alla vaniglia con una leggera aggiunta di cacao, con un gusto particolare, leggermente acidulo, dato dalla presenza del latticello e del mix bicarbonato di sodio più aceto bianco. Pare che proprio questi ingredienti, reagendo col cacao naturale (non trattato, e quindi più acido) abbiano dato luogo a una colorazione rossa che, nei tempi moderni, viene accentuata dall’aggiunta di colorante. Dico tempi moderni perché si tratta di una ricetta risalente, pensate un po’, all’epoca vittoriana. Quindi abbiamo capito perché si chiama “red”, ma cosa c’entra il velluto, “velvet”? Sempre grazie alla reazione chimica tra aceto, bicarbonato e latticello questa torta ha una consistenza particolarmente leggera, morbida e, per l’appunto, vellutata. Ora, sappiamo tutti che il latticello non si trova nei supermercati italiani, quindi si può farlo in casa (ma anche no…), oppure sostituirlo con dello yogurt o aggiungendo del succo di limone al latte, questi rappresentano i classici surrogati del latticello. Tuttavia, io ho scelto una terza strada e ho utilizzato il latte di kefir (detto anche latte fermentato), che io adoro e uso, infatti, in diverse preparazioni. Il Kefir darà al nostro impasto la giusta dose di acidità e anche una incredibile morbidezza. Per decorare queste piccole delizie, dato che non amo particolarmente la crema al burro (troppo burrosa e dolce per i miei gusti) ho utilizzato un frosting leggero ma comunque dalla giusta consistenza per essere utilizzato per decorare torte e cupcake. La ricetta, che sottolineo non è di mia invenzione, è molto semplice e veloce, è sufficiente montare la panna con mascarpone e zucchero. Ma basta parlare ora, devo assolutamente addentare una di queste piccole golose meraviglie!

Ingredienti

120 g farina
120 g burro ammorbidito (oppure 60 g burro + 60 ml olio vegetale)
135 g zucchero semolato
8 g cacao in polvere
½cucchiaino bicarbonato
½ cucchiaino di aceto bianco
1 uovo grande
100 ml latte di kefir (latte fermentato)
estratto di vaniglia
pizzico di sale
1 cuccchiaino colorante alimentare rosso

Icing al mascarpone

100-200 g zucchero a velo
250 g mascarpone, freddo
500 ml panna fresca
estratto di vaniglia

Procedimento

In una ciotola a mescolare il latte fermentato (kefir) con l’estratto di vaniglia e il colorante rosso e mettere da parte. In un’altra terrina setacciare la farina con il cacao. In una planetaria sbattere il burro ammorbidito con lo zucchero per 5-10 minuti, fino all’ottenimento di un composto bianco e cremoso. Aggiungere l’uovo con l’impastatrice accesa a velocità media. Unire gli ingredienti secchi precedentemente setacciati, alternandoli a quelli liquidi. Lavorare l’impasto ancora per 1-2 minuti. A questo punto mescolare in una ciotolina piccola il bicarbonato con l’aceto, questi cominceranno subito a reagire, aggiungerli immediatamente al resto del composto e impastare ancora per 1 minuto. Se necessario aggiungere altro colorante alimentare per ottenere un colore più intenso.

Riempite 12 pirottini di carta disposti in una leccarda da muffin/cupcake. Cuocere a forno preriscaldato a 175° per circa 20-22 minuti. Lasciar raffreddare.

Per il frosting, inserite tutti gli ingredienti ben freddi in una ciotola e montare con le fruste elettriche. Trasferire in una sac a poche e decorare a piacere.

Red Velvet Cupcakes

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Serves: 12 cupcakes

Ingredients

  • 120 g flour
  • 120 g soft butter (or 60 g butter + 60 ml vegetable oil)
  • 135 g caster sugar
  • 8 g cocoa powder
  • ½ tsp baking soda
  • ½ white vinegar
  • 1 large egg
  • 100 ml kefir milk
  • vanilla extract
  • pinch of salt
  • 1tsp red food color paste
  • MASCARPONE CHEESE FROSTING
  • 100-200 g icing sugar
  • 250 g cold mascarpone cheese
  • 500 ml heavy cream
  • vanilla extract

Instructions

1

In a bowl mix the kefir milk with vanilla extract and red food coloring. Set aside

2

In another bowl sift the flour with the cocoa powder.

3

In a stand mixer beat the soft butter with the sugar for 5-10 minutes, until creamy and white.

4

Add the egg and mix well on medium speed.

5

Fold in the dry ingredients and alternate and the wet ingredients. Mix well for about 1-2 minutes.

6

In a tiny bowl mix the bicarbonate with the vinegar, they will start to react, add them immediately to the batter and mix well for 1 another minute. If necessary, add more food coloring to obtain a more intense color.

7

Divide the batter into 12-cup muffin tin lined with paper cases (¾ full).

8

Bake in a preheated oven at 175°C for about 20-22 minutes until a toothpick inserted in the center of a muffin comes out clean.

9

Let them cool for 5 minutes, then transfer them to a wire rack to cool completely.

10

For the frosting, place all the ingredients in a bowl and whisk with an electric hand whisk until fluffy.

11

Now you can pipe it immediately on your cupcakes.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply